IL LAGREIN

Source: web

Il Lagrein è un vitigno a bacca rossa, autoctono del Trentino Alto Adige.

UN PO’ DI STORIA. Ci sono diverse ipotesi sull’origine del vitigno. Una prima teoria suppone che il nome Lagrein derivi dalla Vallagarina, il cui antico nome era Lagertall. Un’altra vuole che il vitigno discenda dalla Magna Grecia e sia, più precisamente, legato alla città di Lagaria.

In realtà, secondo alcune recenti studi ampelografici, sembra che il Lagrein provenga dalla Francia e sia figlio del Pinot Nero.

La sua presenza in Trentino Alto Adige è documentata ufficialmente a partire dal 1097 in un editto che fissa le regole della vendemmia riservate ai monaci del convento di Gries. Un altro editto del 1370, da parte dell’Imperatore Carlo IV, ne vietà il consumo ai militari in quanto troppo alcolico. Più tardi nel 1379 si trovano menzioni dei vini a base di Lagrein, in alcuni documenti commerciali.

In passato era considerato il vino dei nobili che ne consumavano soprattutto la versione vinificata in rosso (Dunkel). Tra i contadini era, invece, più comune trovare la versione rosato (Kretzer).

Ad oggi il vitigno Lagrein è coltivato soprattutto in Alto Adige e principalmente nell’area intorno a Bolzano.

CARATTERISTICHE DEL VITIGNO E DEI VINI. Del Lagrein possiamo distinguere due tipologie, a grappolo corto e a grappolo lungo. In entrambi in casi il grappolo è di forma piramidale, di medie dimensioni e molto compatto. Gli acini, di colore bluastro sono anch’essi di medie dimensioni con buccia spessa e pruinosa. Possiede alte rese, è sensibile agli acari ma con buona resistenza a peronospera, oidio e marciume.

Come già detto è vinificato sia nella versione rosato che rosso. I primi possiedono un corpo leggiadro, buona acidità e un basso tenore alcolico. I secondi, invece, hanno sentori maggiormente fruttati, una struttura potente e tannini altrettanto poderosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.