Avenay Val D'Or, sulle Montagne de Reims. Marc ed Emmanuelle Augustin conducono i loro 9 ettari (tutti Premier Cru) nel modo più sostenibile possibile. L'azienda, già nata in regime biologico, rifiutando sin dall'inizio l'approccio chimico, è stata convertita alla Biodinamica nel 2011 e si applicano diversi principi come la Cosmocultura. Inoltre, Marc ed Emmanuelle hanno coniato un proprio termine "Coeurviculture" che vuol dire "coltivare le viti con il cuore". In cantina si assecondano le annate, si segue il calendario lunare e si interviene solo ed esclusivamente con piccole quantità di solforosa a seconda dell'andamento stagionale. Non si utilizza acciaio nelle vinificazioni ma solo legno, cemento e anfore.

Le fermentazioni sono spontanee e per le rifermentazioni in bottiglia si utilizzano le fecce fini opportunamente dinamizzate e si aggiunge zucchero grezzo di canna, anch'esso da agricoltura biodinamica.

Nella presa di spuma, tutti i vini riposano almeno 3 anni sui propri lieviti prima della sboccatura. Gli Champagne prodotti da Augustin sono tutti millesimati e Brut Nature. Non si ricorre, quindi, a nessun dosaggio e lo zucchero residuo è sempre inferiore a 3 g/lt.

Champagne unici e diversi anno dopo anno senza compromessi!