Vincent Marie, di No Control è uno dei vignaioli emergenti nel mondo del vino naturale.
Dopo esperienze con Patrick Meyer e Bruno Schuelle affitta 5 ettari di vigneto a Volvic, nell'Aurvegne e inizia la sua avventura.
Situato in una zona di origine vulcanica, Vincent coltiva gamay, pinot noir, syrah, chardonnay, sauvignon, sylvaner e pinot auxerrois.

Il suo approccio all'agricoltura segue i dettami della biodinamica (è certificato Demeter) e anche in cantina non c'è spazio per sofisticazioni di sorta.

I suoi vini, sono come il territorio da cui provengono: Vulcanici!