Eastern Accents 2020 Annamária Réka Koncz

24,90

Esaurito

COD: AA00351 Categorie: , Tag:

Tipologia: Bianco
Produttore: Annamària Rèka  Koncz
Paese: Ungheria Regione: contea di Szabolcs-Szatmár-Bereg
Vitigni: Hàrslevelu, Kiràlyleànyka
Gradazione: 12%
Formato: 0,75 l

Vinificazione: l’Hàrslevelu viene macerato per 5 giorni sulle bucce mentre il Kiràlyleànyka subisce una semi-carbonica di due settimane.

Affinamento: Acciaio.

Naso: tutto giocato sulle note delicate di fiori e frutta con sentori di erbe aromatiche.

Gusto: Fresco e consistente con una bella struttura.
Abbinamenti: Primi e secondi a base di pesce.

UNCONVENTIONAL WINE NOTES

Una vera spremuta d’uva frutto di due diversi vitigni, ognuno dei quali apporta le sue caratteristiche. Il risultato è un vino giocoso e sprizzante energia “da tutti i pori”.

Si consiglia di servire ad una temperatura di 10°-12°C.

Brand

Annamária Réka Koncz

Annamária Réka è una giovane e talentuosa vignaiola che gestisce una piccola tenuta vicino a Barabás, a nord-est dell'Ungheria, a ridosso con il confine Ucraino. Prima di diventare winemaker si è occupata di orticoltura e agronomia, e dopo alcune esperienze all'estero ha cambiato irreversibilmente il suo sguardo sulla viticoltura. Oggi non c'è altra cantina a Barabás se non quella di Annamária. La produzione è molto ridotta, poiché molte delle vecchie vigne sono morte a causa del raccolto eccessivo che hanno subito durante l'era sovietica, durante la quale il vino è stato venduto sfuso al altri membri dell'Unione Sovietica. La sostituzione delle vecchie piante è continua, ma significa anche che i quasi tre ettari di vigneto danno frutto solo su metà della sua superficie. Terroir vulcanico, niente chiarifica o filtrazione e minimo intervento in cantina, il risultato sono vini che hanno pienezza e morbidezza oltre a una spina dorsale salina e minerale. Vini che stupiscono e si fanno amare sin dal primo sorso!