Remi Poujol è uno dei coltivatori naturali più rispettati del Languedoc, che lavora instancabilmente nei suoi appezzamenti di terreno vicino alla città di Pezenas Herault. Si impegna a produrre vino senza nessuna aggiunta ed è da tempo membro del'associazione S.A.I.N.S. 

I suoli dove poggiano i suoi vigneti sono diversi a seconda delle microzone: rocce derivate da calcari minerali della crosta terrestre,  suoli formatisi da depositi marini, rocce basaltiche da vulcanismo. Remi ara solo con due cavalli, perchè rispetto a un trattore i cavalli sono leggeri e non comprimono molto il terreno, il che aiuta con la salute del suolo.

Vini veri e selvaggi che esprimono tutta la naturalità del Languedoc.